I tre pilastri del business: strategia, execution, squadra

Una guida semplice per risultati concreti.

Quando si affronta la sfida di un business, sia esso una nuova avventura personale o il desiderio di evolvere quanto ci si sia cimentati sino ad ora, si rischia sempre di affrontare mille problemi, di inseguire numerose opportunità senza sempre riuscire ad ottenere i risultati che si desiderano.
Questo è diventato enormemente vero nel mondo di oggi in cui la tecnologia offre nuove possibilità a costi sempre più competitivi.

Per potersi districare all’interno delle inevitabili complessità è necessario riuscire a distillare quali siano le componenti che possono davvero fare la differenza e come agire su di esse nel modo più efficace, ma anche efficiente possibile. Vi sono numerose scuole e dottrine su come questo possa essere fatto.
In questo ciclo di incontri vogliamo descrivere un modo, pragmatico e molto pratico di come rispondere a questa esigenza, focalizzandoci sulle tre aree che sono all’apice della piramide delle attività necessarie a caratterizzare un business in modo vincente. Stiamo parlando dell’aspetto strategico, nella sua accezione più fruibile, della capacità di eseguire, ovvero di portare in vita la strategia in maniera tangibile per i nostri clienti/consumatori finali e della struttura organizzativa e del modo di lavorare che deve abilitare le due aree precedenti.

Infine vogliamo mostrare come queste aree siano inestricabilmente connesse ed in continua inarrestabile evoluzione, come parte di un insieme in cui nessuna può essere omessa o depriorizzata. Vi sono, ovviamente, molti altri temi che si potrebbero aggiungere per complementarità (e completezza), ma siamo certi che questa triade racchiuda un’elevata percentuale di ciò che davvero conta in un percorso di successo sostenibile nel tempo.

MasterClass 1
STRATEGIA (il momento del pensare)

  • Overview del percorso formativo e cenni alla democratizzazione tecnologica.
  • Le 5 fasi di creazione di una strategia: capire, pensare, decidere, tradurre, comunicare:
    1. capire
    2. pensare
    3. decidere
    4. tradurre
    5. comunicare
  • Le 4 componenti di una strategia:
    1. gli obiettivi,
    2. il cosa,
    3. il come,
    4. le misure
  • L’importanza di rendere la strategia viva all’interno dell’organizzazione.
  • La manutenzione di una strategia nel mondo della crescita esponenziale. Il feedback.

MasterClass 2
EXECUTION (il momento del fare. ovvero: strategy without execution is perversion)

  • breve recap della prima MC e cenni sulla democratizzazione tecnologica.
  • la necessita’ di (ri)disegnare evolvere l’organizzazione per abilitare la strategia e l’identificazione delle competenze.
  • make & buy: ovvero:
    a) L’importanza della formazione continua
    b) l’acquisizione e la gestione del talento
  • La traduzione della strategia in attività e obiettivi individuali (si collega col punto della masterclass precedente, ma non è lo stesso)
  • L’importanza delle misure (kpi)
  • La cultura dell’eccellenza
  • Il role modeling del management
  • La cultura del reward (imparare “anche” a dire grazie).

MasterClass 3
SQUADRA (la costruzione delle fondamenta)

  • Breve recap della prima e seconda MC
  • Il lavoro di squadra non è “uno” dei modi per avere successo, ma “l’unico” modo:
    a) la democratizzazione delle tecnologie
    b) la leadership ignorante (l’obsolescenza dello stile command & control e della leadership di competenza. La necessità di guidare senza sapere tutto, anzi sapendo e capendo sempre meno)
    c) il reverse mentoring e la capacità di ascolto
    d) la centralità dell’HR e dell’human capital
    d) l’inclusion
    e) la vulnerabilità del vero leader.
  • La cultura del cambiamento, un’opportunità, non un limite.

a chi è rivolto

Middle management & HR leaders di qualunque azienda; top management (CEO & leader apicali) di middle & small enterprises.

obiettivi del corso

  • Spiegare in modo semplice e conciso, senza retorica od atteggiamento professorale quale sia no le tappe basilari per la gestione di un business nel 21mo secolo dove la tecnologia è diventata di facile accesso, provocando trasformazione e cambiamento continuo.
  • Creare una comprensione di cosa sia una strategia, di come la si sviluppi, di come la si implementi e di come la si manutenga alla luce della trasformazione tecnologica.
  • Creare consapevolezza dell’importanza di una esecuzione eccellente, di come la si possa raggiungere e del ruolo dell’organizzazione e della formazione continua a questo scopo.
  • Spiegare come il lavoro e l’approccio di team/squadra siano imprenscindibile nel modo moderno di fare business e quale sia la nuova leadership che renda questo possibile.

Our Masters

Andrea Conzonato
CEO, General Manage, Area Director, CMO, FMCG, Business Transformation, Digital Transformation, Global Sales

Originario della provincia di Verona, Andrea si è laureato nel 1992 in Ingegneria elettronica con una tesi sperimentale sulle reti neurali (che all’epoca era agli albori). Dopo un’esperienza nell’Aeronautica Militare compiti di difesa e sicurezza dell’aeroporto in cui era di base, ha proseguito la sua carriera in diverse aziende, nazionali e multinazionali, dove si è occupato di vendite, marketing e strategia fino ai livelli più alti. …

300,00 + IVA Acquista

I tre pilastri del business

Il costo è di 300,00 + IVA

Per maggiori informazioni class@challengenetwork.it.