Consapevolezza e cambiamento: resilienti si diventa

Da sempre lo sport è metafora di vita e la vita è fatta di sfide; sfide continue e sorprendenti, individuali e collettive. In entrambi, vita e sport, la sconfitta non è mai definitiva, anzi è occasione di crescita, rivincita e riscatto. Come si allenano, dunque, la propria resistenza interiore e quella di un team, di un’organizzazione? Secondo il Boston Consulting Group dagli anni ’50 ad oggi il livello di complicatezza aziendale è aumentata di ben sei volte. Solo negli ultimi quindici anni si è registrato un incremento del numero di procedure, livelli gerarchici, strutture, processi che va dal 50 al 350%.Esiste un modo diverso, più efficace per affrontare la complessità della vita, personale e organizzativa?Una possibile risposta ci viene offerta dall’adozione di un approccio “AgilMente Resiliente”. Ciò significa essere in grado innanzitutto di accogliere, non solo accettare, la complessità e l’incertezza ad essa inevitabilmente legata, riuscendo a trarne vantaggio competitivo .Per farlo occorrono molteplici competenze grazie alle quali superare il cosiddetto paradigma plan and control. Essere resilienti e rispondere così in modo agile ai continui cambiamenti, alle difficoltà, significa quindi guardare agli imprevisti, agli errori come a elementi costitutivi essenziali della natura delle cose. Tutto ciò richiede a sua volta una grande capacità di riconoscere e gestire le emozioni, proprie e altrui.Dal concetto di complessità a quello di safe to fail, dalla cultura dell’errore all’accogliere attivamente l’incertezza e l’imprevedibilità, allenando la propria resilienza personale e professionale indipendentemente da ruolo e funzione ricoperti: di questo e molto altro ancora parleremo nel corso di questa masterclass, arricchita dalla preziosa testimonianza di Monica Contrafatto, atleta paralimpica, Caporal maggiore Capo dell’Esercito.

AGENDA

1° MODULO
25 novembre 2021 dalle 15.00 alle 17.00

  • Dal complicato al complesso: come è cambiato il “mondo”
  • Caratteristiche della complessità: VUCA
  • Il principale ostacolo alla gestione efficace della complessità situazionale: il paradigma plan and control
  • Il costrutto psicologico della resilienza: cosa è e cosa non è
  • Di cosa è fatta la resilienza: dalla consapevolezza di sé alla mente principiante

2° MODULO
30 novembre 2021 dalle 15.00 alle 17.30

  • Complessità e Growth mindset
  • Il ruolo dell’intelligenza emotiva
  • Le competenze chiave: alfabetizzazione emotiva e riconoscimento dei percorsi emozionali
  • Testimonianza di Monica Contrafatto
  • Conclusioni

3° MODULO
10 dicembre 2021 dalle 15.00 alle 17.00

  • Dall’impotenza appresa al locus of control
  • Autovalutazione locus of control
  • Esercitazione
  • Dal complicato al complesso: come è cambiato il “mondo”
  • Il principale ostacolo alla gestione efficace della complessità situazionale: il paradigma plan and control
  • Il costrutto psicologico della resilienza: cosa è e cosa non è
  • Le competenze chiave dell’agire in modo AgilMente Resiliente
  • Intelligenza emotiva, locus of control e resilienza
  • Mente principiante, cultura dell’errore e ambiente safe to fail

a chi è rivolto

Imprenditori, top e middle manager, HR, responsabili di funzione e chiunque voglia sviluppare la propria resilienza e gestire più agilmente le complessità.

cosa ottengono i partecipanti

  • Materiali didattici da parte dei docenti
  • Materiali didattici dei testimonial laddove presenti (previa autorizzazione alla divulgazione)
  • Attestato di partecipazione (su richiesta)
  • Registrazione del corso (se impossibilitati a partecipare alla sessione live)

Our master

Giorgia Pizzuti
Senior Partner Challenge Network

Appassionata da anni di comunicazione (public speaking, tecniche di vendita, comunicazione persuasiva, storytelling, content marketing), opera da più di dieci anni nel campo della formazione. …

Pizzuti

Our testimonial

Monica Graziana Contrafatto
Atleta olimpica

Medaglia di Bronzo alle Giochi Paralimpici di Tokyo 2020 e Rio2016 Caporal maggiore Capo dell’Esercito, è stata gravemente ferita il 24 marzo 2012 durante un attacco a una base italiana in Gulistan, Afghanistan. …

300,00 + IVA Acquista

Consapevolezza e cambiamento: resilienti si diventa

Il costo è di 300,00 + IVA

Per maggiori informazioni class@challengenetwork.it.