5G e pensiero divergente

Un percorso, sviluppato per un target internazionale, propone processi radicali di cambiamento di pensiero per prepararsi al futuro con il 5G.

OBIETTIVO

Il Learning Path ha permesso di arricchire il processo di pianificazione strategica in azienda, in visione dell’innovazione tecnologica e l’impatto sociale del 5G, e ha permesso di fornire confidenza nell’utilizzo di strumenti di previsione nella gestione aziendale guardando al lungo termine per innovare nel breve termine. La committenza aveva l’obiettivo aiutare i talenti a pensare fuori dagli schemi, sviluppare idee innovative, allenare la visione del futuro con il 5g e acquisire tecniche per analizzare tendenze e partire da lì per promuovere l’innovazione dirompente.

TARGET & NUMERICHE

20 talenti (azienda del settore telecomunicazioni)

DESCRIZIONE

Il percorso è stato progettato sui temi del futurismo: l’arrivo del 5G implicherà una revisione dei modelli di business degli attori del mercato. Si prospettano notevoli cambiamenti sia tecnologici che di business, con effetti significativi sia nell’industria che nella società. Il futurismo diventa quanto mai utile nella previsione dei possibili scenari e nella revisione consapevole delle strategie aziendali. In quest’ottica, il futuro è qualcosa di già presente nell’attualità, qualcosa da creare o modellare grazie ai metodi che proponiamo: Il Foresight Scanning, l’Hackathinking ed il Moonshot Thinking, oltre a discussioni collaborative in cui si stimolano conflitti creativi. Le forme di distruzione e costruzione creativa sono mediate dal Design Thinking per organizzare le intense riflessioni suscitate. Il tutto è stato gestito con mindset agili e metodi agili, scelti in base alle necessità emerse.