INNOVAZIONE ORGANIZZATIVA – KAIZEN

«Nessun processo può mai essere dichiarato perfetto, ma può sempre essere migliorato»

Obiettivi

La sessione permetterà di acquisire tecniche e strumenti per migliorare le modalità di gestione dei progetti di cambiamento organizzativo e di approfondire il rapporto tra processi di business e processi di supporto.
Il confronto con il mondo TOYOTA, dove il cambiamento è una filosofia di vita, grazie ad un principio aziendale fondamentale di miglioramento continuo (KAIZEN), fornirà un singolare contributo alla sessione formativa.


Contenuti

  • La filosofia del miglioramento continuo
  • La lotta agli sprechi
  • Il problem solving nel kaizen: 3G, 5W+1H, 4M, 5whys e ciclo PDCA
  • La kaizen week e le 5S
  • Il Just in Time e la produzione pull
  • La lean production: Kanban, LCA, Heijunka
  • La workplace organization: Flow models and visual management

“Toyota aprirà nuovi orizzonti alla mobilità, arricchendo le vite degli individui di tutto il mondo realizzando sistemi di trasporto sicuri e responsabili. Raggiungeremo i traguardi più impensabili grazie al talento e alla passione di tutte quelle persone convinte che il miglioramento sia possibile, sempre e comunque.”

Akio Toyoda


The Toyota Way

«Toyota Way» è fondato su 5 principi che stanno alla base del successo del Gruppo Toyota e che sono condivisi da tutta l’organizzazione, che a qualsiasi livello li applica nelle attività lavorative e nel rapporto con gli altri.

Genchi Genbutsu Andare alla fonte per scoprire i fatti in base ai quali poter prendere le giuste decisioni, raccogliere consensi e raggiungere gli obiettivi prefissati.

Kaizen “Continuo miglioramento”. Visto che un processo non potrà mai essere definito perfetto, c’è sempre spazio per eventuali miglioramenti.

Challenge Perseguire una visione a lungo termine e affrontare tutte le sfide con il coraggio e la creatività necessarie a realizzare tale visione.

Teamwork Toyota incentiva la crescita personale e professionale, condivide le opportunità di sviluppo e punta al massimo della performance individuale e di squadra.

Respect Toyota rispetta gli altri, si sforza continuamente di capire gli altri, assumendosi le proprie responsabilità e impegnandosi al meglio per costruire rapporti di reciproca fiducia.


Nessun processo può mai essere dichiarato perfetto, ma può sempre essere migliorato

Durante la sessione i partecipanti avranno l’opportunità di confrontarsi con il mondo TOYOTA dove il cambiamento è una filosofia di vita, grazie ad un principio aziendale fondamentale di miglioramento continuo, conosciuto con il termine «Kaizen».

Kaizen significa che in tutta l’organizzazione ogni componente di un team cerca di migliorare le modalità operative e che persone di tutti i livelli all’interno dell’azienda partecipano a questo processo di miglioramento.

Il Kaizen richiede anche di avere le idee chiare su cosa si deve realizzare, fissando scopi e obiettivi del miglioramento in modo ben definito. Si tratta di un atteggiamento positivo che si focalizza su ciò che deve essere fatto, piuttosto che su ciò che può essere fatto.


Agenda

Giorno 1

9:30 Welcome Coffee
10:00 Benvenuti al Talent Training
10:15 Benvenuti in Toyota Motor Italia
11:00 Intro to: Kaizen, lean production e lean thinking
12:30 Light Lunch
13:30 Ripresa lavori: I precetti fondamentali: Muri, Mura Muda, 3G e 5S; Il ciclo PDCA nel problem solving: 5W+1H, 4M, 5whys
15:30 Coffee Break
16:00 Ripresa lavori: La produzione pull ed il Just in time: Kanban, Heijunka, LCA, JIT & JIS
17:30 Chiusura lavori

Giorno 2

9:30 Welcome Coffee
10:00 Business Case / Project charter
10:30 Presentazione Aziendale Claudio Antonini
11:00 Toyota Warehouse Tour
12:30 Light Lunch
13.30 Ripresa lavori: Business game “Business on the move”: simulazione kaizen in ambiente di logistica
15:30 Coffee Break
16.00 Debriefing
17:30 Conclusioni e saluti