Collaboration Leadership

Collaboration Leadership
La leadership del futuro: collaboration leadership

26 Settembre 2018, Milano

Perché?

Un buon leader che affronta in modo innovativo la proposta di un nuovo modello di leadership deve saper gestire attraverso i valori e le politiche e, non solo mediante la relazione e il compito.

Far crescere e sviluppare la cultura manageriale collaborativa di un’azienda deve essere tra i primi propositi dei leader e ciò può avvenire se si realizzano alcune condizioni che si possono indurre, ma non imporre: bisogna che i responsabili aumentino i propri livelli di percezione e la propria capacità di guardare a fondo nelle diverse realtà e in sé stessi. Passo fondamentale è saper sostenere il disagio che accompagna l’apprendimento e il cambiamento, tenendo sotto controllo la propria incertezza e quella degli altri. Inoltre occorre che i leader coinvolgano le persone sollecitando la loro partecipazione e al tempo stesso mostrando la volontà e la capacità di condividere il potere, la competenza e le informazioni necessarie a diffondere la stessa leadership.

Per chi?

Il corso è rivolto a imprenditori, manager, responsabili di funzioni e liberi professionisti che vogliono equipaggiarsi di strumenti operativi per affrontare con successo l’attuale cambiamento.

Focus didattici

  • Favorire la conoscenza delle dinamiche legate al cambiamento della cultura manageriale coerentemente con la vision del gruppo
  • Trasmettere le conoscenze sugli aspetti gestionali e sviluppare le capacità decisionali
  • Fornire le nuove chiavi di lettura per leggere l’attuale realtà organizzativa
  • Attuare strumenti di apprendimento che contribuiscano ad affrontare le sfide future

 

“Il lavoro di un leader è quello di trascinarci e portarci oltre il punto che noi pensavamo di poter raggiungere.”
Larry Wilson


AGENDA

9:30 – 13:00

  • Capacità di ascolto e ascolto attivo
  • Empatia organizzativa
  • Gli orientamenti attuali
  • Management system-empowering
  • Il capitale intellettuale e la leadership collaborativa
  • Leadership e visione creativa
  • La gestione degli stati interni
  • La costruzione della sicurezza di sé
  • Sviluppare l’intelligenza emotiva
  • Intercettare segnali deboli, sviluppare l’agilità mentale, liberare le risorse

13:00 – 14:00

light lunch

14:30 – 17:00

  • Vivere, pensare e respirare le proprie convinzioni
  • Il compito attraverso la relazione
  • Creare culture che possano agire
  • Agire, persistere e sapere quando fermarsi
  • Dalla visione all’azione
  • La comunicazione efficace

DOCENTE

Roberto Panzarani

Esperto di Business Collaboration

Presidente dello Studio Panzarani & Associates e docente di “Innovation Management”. Da molti anni opera nella formazione in Italia.

Studioso delle problematiche relative al capitale intellettuale in contesti ad elevata innovazione e autore di svariate pubblicazioni prettamente sul tema della collaborazione, come strumento di crescita aziendale.

Nei suoi libri illustra come l’innovazione tecnologica e quella sociale stiano trasformando l’economia, il lavoro, la società ed incita le istituzioni e le imprese ad investire su questo aspetto per ottenere comportamenti sociali e cooperativi all’interno dei gruppi. Il suo ultimo libro è: Communities. Come cambierà il futuro del capitalismo dell’economia, della società e del lavoro, Lupetti Editore, 2018.

Esperto di Business Collaboration, attualmente si occupa dello sviluppo di programmi di innovazione manageriale per il top management delle principali aziende e istituzioni italiane.


LOCATION

copernico-milano-1

COPERNICO MILANO CENTRALE – VIA COPERNICO 38, 20125 MILANO